Parga Grecia: migliori cose da fare

parga grecia

Parga Grecia, cosa vedere? Sebbene la Grecia sia una destinazione turistica molto popolare, molti pensano subito ad Atene o alle isole greche. Tuttavia, se siete alla ricerca di luoghi alternativi da visitare in Grecia, c’è una bellissima città costiera greca chiamata Parga, abbastanza piccola da essere rilassante ma con molte cose da fare per riempire una settimana di vacanza.

Dopo essermi imbattuta per caso in Parga durante un viaggio nei Balcani dalla Macedonia, mi è piaciuta così tanto che mi sono fermata due notti in più. Ora voglio condividere con voi le migliori cose da fare a Parga durante il vostro viaggio, tra cui cosa vedere a Parga, le migliori spiagge di Parga, dove mangiare e i posti dove alloggiare in città. Con le sue case colorate sulla scogliera, la sua baia di un blu intenso e la sua posizione tra le colline e gli uliveti, Parga è una meta perfetta per le vacanze estive.

Come arrivare a Parga

Il modo più semplice per raggiungere Parga, in Grecia, è volare all’aeroporto nazionale di Aktion. Diversi vettori low-cost volano in questo aeroporto della regione di Preveza, a solo un’ora di auto da Parga.

Se state pianificando il vostro viaggio in modo indipendente, un’altra opzione è quella di volare all’aeroporto di Corfù, servito da più compagnie aeree europee rispetto ad Aktion. Poi potete prendere il traghetto da Corfù a Igoumenitsa, che dista 40 minuti di taxi da Parga. L’ho fatto durante il mio primo viaggio in questa zona della Grecia e l’ho trovato molto semplice.

Da Atene a Parga non è un viaggio facile, a meno che non si noleggi un’auto come parte di un viaggio greco più lungo. Il viaggio da Atene a Parga dura quasi 5 ore.

Tuttavia, guidare fino a Parga è sicuramente un’opzione: io ho fatto un viaggio nei Balcani e ho guidato dalla Macedonia settentrionale fino alla Grecia, visitando Meteora prima di proseguire fino a Parga, sulla costa. Una volta arrivato a Parga, sono riuscito a trovare facilmente un parcheggio con l’aiuto del mio hotel.

Dove dormire a Parga Grecia

Ci sono molte opzioni per soggiornare a Parga, in Grecia. Gli hotel nella città di Parga sono un’ottima opzione per accedere rapidamente alle spiagge, ai ristoranti, ai bar e alle attività acquatiche. Soggiornare a Parga città significa anche fare una passeggiata fino a tarda sera per tornare all’alloggio dopo la cena e l’aperitivo.

Se viaggiate nell’ambito di un pacchetto turistico, avrete a disposizione una selezione di hotel tra cui scegliere per il vostro viaggio. Tuttavia, se preferite prenotare l’alloggio in modo indipendente e preferite una sistemazione in appartamento a Parga o un’opzione self-catering, vi consiglio vivamente di soggiornare presso i Marthas Studios.

I Marthas Studios sono il motivo per cui abbiamo prolungato il nostro soggiorno a Parga, li abbiamo prenotati all’ultimo minuto, circa 2 ore prima del nostro arrivo a Parga e per 67 sterline a notte, siamo rimasti assolutamente sbalorditi.

Il monolocale si trova in cima alla città, sopra le case colorate e con vista sulla spettacolare baia. Io ho alloggiato nello studio all’ultimo piano, che aveva una camera da letto, una zona giorno, un angolo cottura e un enorme balcone con vista sulla baia. La colazione si svolgeva al piano inferiore presso il bar del proprietario, dove si può gustare un ottimo caffè fresco al bar Brazilian Cup.

Se state cercando i migliori hotel di Parga o la migliore opzione di alloggio, non potrò mai raccomandare abbastanza i Marthas Studios!

Cose da fare a Parga, Grecia

Quando state pianificando cosa fare a Parga, in Grecia, scoprirete che è perfetta per coloro che amano combinare le attività con un po’ di relax. Non è un luogo enorme e non sarete sommersi da attività ed esperienze, ma ce n’è abbastanza per godersi un po’ di relax e un po’ di esplorazione ogni giorno.

Spiaggia di Valtos

La spiaggia di Valtos è la principale di Parga e il tratto sabbioso più lungo con vista sul castello sulla scogliera. Ci sono ombrelloni a noleggio e molti bar e caffetterie sul lungomare.

Valtos è una spiaggia incantevole perché si trova in una delle baie di Parga, quindi l’acqua è calma e perfetta per sguazzare e per le famiglie che possono divertirsi insieme. La spiaggia è rocciosa lungo il litorale, per cui è consigliabile portare con sé delle scarpe da acqua per sguazzare.

La spiaggia di Valtos è anche il posto giusto se volete praticare sport acquatici come il windsurf o il kayak.

Spiaggia di Ai Giannakis

La spiaggia di Ai Giannakis è un’ottima spiaggia se desiderate un po’ più di solitudine, magari per coppie o famiglie con bambini più grandi. Questa località più appartata si trova sul lato opposto della città rispetto alla spiaggia di Valtos e leggermente più a sud lungo la costa.

È ottima per nuotare e fare snorkeling, poiché l’acqua è calma e limpida.

Spiaggia di Piso Krioneri

Per i più avventurosi, dirigetevi un po’ più a sud verso la spiaggia di Piso Krioneri, dove la costa rocciosa è perfetta per il rock jumping e le immersioni.

Spiaggia di Lichnos

A soli nove minuti di auto da Parga si trova la piccola città di Lichnos e qui si trova la spiaggia di Lichnos. Questa spiaggia di sabbia bianca con acque limpide e blu è un’altra grande opzione per le famiglie, con aree balneabili sicure, molte strutture nelle vicinanze e resort anche qui, se invece soggiornate a Lichnos. La città stessa è molto rilassata, con taverne e caffè tradizionali da gustare.

Esplorare il castello di Parga

Quando si parla di luoghi da visitare a Parga, non può mancare il castello. I resti del castello veneziano di Parga si trovano su una collina che divide la spiaggia di Valtos dal porto della città. Le rovine del castello sono quelle che si vedono dalla spiaggia di Valtos.

Il castello è raggiungibile con una breve escursione dal sentiero alla fine di via Patatoukou. Se alloggiate al Marthas Studio, l’ingresso al castello si trova a 30 metri dalla struttura su quella strada.

La collina stessa offre una splendida vista su Parga e sulla baia. È possibile camminare tra le rovine, che sono parzialmente ricoperte di vegetazione, e sembra di essere in un’avventura di esplorazione della giungla!

Si può camminare fino alla cima delle rovine, dove si trovavano le vecchie mura di difesa della fortezza, attraversare i vecchi corridoi, i magazzini e i tunnel che venivano utilizzati un tempo.

Il sito ospita anche un caffè e una galleria d’arte che espone opere d’arte locali. È un luogo incantevole all’ombra degli alberi e lontano dal trambusto della città principale di Parga.

Noleggio barche a Parga Grecia

Noleggiare una barca a Parga è un’attività da non perdere durante il viaggio. Chiedete alla vostra struttura ricettiva di consigliarvi le compagnie di navigazione locali, oppure fate come noi e chiamate il numero pubblicizzato sulla fiancata di una delle barche attraccate nel porto della città!

Le regole del turismo greco consentono di guidare da soli una piccola imbarcazione senza una patente specifica, quindi questa è la vostra occasione per prendere cibo e bevande e godervi un pomeriggio di navigazione lungo la costa.

Ma se non vi sentite troppo sicuri di guidare una barca da soli, ci sono molte opzioni di tour in barca anche a Parga. Recatevi al molo del porto per vedere i vari stand di tour e le guide che offrono le loro gite giornaliere. Cercate i tour giornalieri per Antipaxos, Paxos e le Grotte Blu se volete esplorare alcune delle isole greche al largo di questa costa.

Gite di un giorno da Parga Grecia

Se state pensando di uscire dalla città ed esplorare i luoghi da visitare vicino a Parga, ci sono molte opzioni!

Visitare l’antico anfiteatro di Dodoni

Se siete alla ricerca di cose da fare vicino a Parga, in Grecia, Dodoni si trova a solo un’ora di auto nell’entroterra di Parga e questo enorme anfiteatro greco-romano risale al 300 a.C. circa. I pellegrini si recavano qui per ascoltare la voce di Zeus, mentre oggi questo importante e vasto sito archeologico è aperto ai visitatori.

La città di Parga

Ho già parlato di una gita in barca di un giorno a Paxos, ma sapevate che potete anche fare una gita in barca di un giorno a Corfù? Le belle case veneziane e le strade tortuose di Corfù sono perfette per una giornata di esplorazione. Spesso da Parga partono gite in barca che visitano sia Paxos che Corfù, quindi informatevi presso gli operatori locali se la cosa vi interessa.

Se desiderate prendere il traghetto giornaliero per Corfù, questo parte da Igoumenitsa, che si trova a 40 minuti di auto dalla costa di Parga. Alcuni potrebbero considerare questa opzione e prolungare il viaggio con un paio di giorni a Corfù prima di volare dall’aeroporto di Corfù, che serve molte altre destinazioni europee.

Trascorrere un giorno in Albania con un’escursione di un giorno da Parga

Sì, visitare l’Albania è un’opzione ora, sono aperti e così accoglienti nei confronti dei turisti. L’Albania è stata la tappa successiva del mio viaggio nei Balcani dopo la partenza da Parga, quindi posso assolutamente confermare che c’è molto da vedere in questo splendido e sottovalutato Paese e che il passaggio del confine è stato facile e veloce.

Avrete bisogno di un’auto e il tragitto da Parga all’Albania dura circa 1 ora e 30 minuti; da lì vi consiglio vivamente di visitare il Parco Nazionale di Butrint, che si trova a 30 minuti dal confine.

Butrint ospita le spettacolari rovine di una vasta città greco-romana e medievale. Si può passeggiare tra le rovine di un anfiteatro, chiese, case e il castello. Godetevi le incredibili viste sul paesaggio del Parco Nazionale circostante.

Se poi avete bisogno di un po’ di relax, proseguite un po’ più avanti verso la località balneare di Ksamil, dove vedrete un’acqua ancora più limpida di quella di Parga, se è possibile! Lungo la spiaggia ci sono numerosi caffè e bar, così potrete rilassarvi e godervi la vista sulle isole di Ksamil.

Esplorate gli splendidi monasteri di Meteora

Ho già detto che durante il mio viaggio nei Balcani ho raggiunto Parga da Meteora. Si tratta di un viaggio di sole 2 ore e 40 minuti, quindi facilmente fattibile in giornata e ne vale la pena per vedere Meteora.

Meteora è uno dei luoghi più indimenticabili che abbia mai visitato. Questo sito dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO è costituito da 6 monasteri ortodossi costruiti in cima a imponenti pilastri di pietra, alcuni dei quali possono essere raggiunti solo con una funivia o con una serie di scale a tornanti leggermente terrificanti scavate nella roccia.

La buona notizia è che se avete un’auto, potete spostarvi tra i monasteri e i punti panoramici sulla valle per godere dei migliori punti di osservazione e dei migliori panorami del sito. Consiglio vivamente il punto panoramico del tramonto (indicato come tale sulla maggior parte delle mappe turistiche ed etichettato come “Observation Deck” su Google Maps).

Ci sono molte escursioni nell’area tra i monasteri, anche se probabilmente vi servirebbe più di un giorno per farle e visitare diversi monasteri. Il monastero di Rousanou è il più famoso, così come il monastero della Santissima Trinità. Anche il monastero di Santo Stefano è affascinante, poiché è arroccato su una roccia separata e vi si accede solo tramite un ponte.

Visitare la località di Sivota più avanti sulla costa

Ho visitato la località di Sivota, in Grecia, nel 2016, prima ancora di aver sentito parlare di Parga, anche se Sivota si trova a soli 35 minuti di auto da Parga.

Sivota, o Syvota, è un villaggio più a nord lungo la costa con diversi resort sul lungomare. La società di vacanze Neilson gestisce il Resort Beachclub e le vacanze attive qui, dove è possibile praticare una serie di sport acquatici attivi, immersioni, vela, noleggio di uno yacht e altro ancora, tutti guidati dai loro esperti istruttori.

Acquistate un pass giornaliero per il resort, godetevi il lungomare, prenotate un’attività e godetevi un pranzo nel loro ristorante con vista panoramica.

Mantenetevi attivi con escursioni o passeggiate a Parga e nelle zone circostanti

Castello di Ali Pasha

L’escursione al Castello di Ali Pasha da Parga dura circa un’ora e mezza in ogni direzione. Le rovine del castello sono libere di essere esplorate una volta arrivati e si può godere di viste mozzafiato in ogni direzione.

Parco Nazionale di Vikos

Il Parco Nazionale di Vikos è perfetto per gli escursionisti accaniti che desiderano provare altre esperienze di trekking in Grecia.

Il Parco Nazionale si trova a circa 2 ore e 30 minuti di auto da Parga ed è un paradiso di montagne e gole mozzafiato, laghi e foreste per attività ricreative come il campeggio, il nuoto, l’arrampicata, la caccia e il fuoristrada, tutte attività consentite nel parco.

Sfogliare i souvenir nei negozi di Parga

Per chi ama i ninnoli e i souvenir, non c’è che l’imbarazzo della scelta nelle tortuose stradine di Parga. La città è piena di stradine e vicoli caratteristici dietro il porto, pieni di negozi e botteghe locali che vendono di tutto, dalle boutique di moda ai vetri fatti a mano, all’Ouzo locale da portare a casa.

Se alloggiate più in alto sulla collina, ci sono strade e scalinate per scendere verso il porto ed esplorare questi negozi; chiedete al vostro alloggio di indirizzarvi.

Spero che questa guida di viaggio di Parga vi aiuti a pianificare le cose da vedere e da fare a Parga, in Grecia, durante il vostro viaggio. Per essere un posto piccolo, c’è davvero molto da vedere e, sebbene queste siano le cose più importanti da fare a Parga, c’è molto di più sia lontano che nelle vicinanze da esplorare se vi fermate per più di una settimana.